SPEDIZIONE > MODALITÀ DI SPEDIZIONE

La spedizione è gratuita e non ci saranno dazi di importazione da pagare alla consegna.
I prezzi presenti sul sito sono ALL-INCLUSIVE, cioè comprendono i costi di spedizione, dazi e oneri di importazione.

Eventuali imposte locali e tasse dei singoli Stati, non legate alle spese di importazione, non sono incluse e sono a carico del cliente.
LUISAVIAROMA.COM non ha una sede negli USA e non versa al Governo Americano Use Tax e Sale Tax. I singoli Stati degli USA potranno chiedere ai cittadini americani, alla fine di ogni anno, il pagamento di tali tasse relativamente agli acquisti completati online.
In nessun caso queste tasse possono essere considerate di competenza di LUISAVIAROMA.COM.

LUISAVIAROMA.COM spedisce in tutto il mondo tramite i corrieri UPS, DHL o FEDEX e non consegna alle caselle postali (P.O. Boxes).

I pacchi destinati ai paesi interni all’Unione Europea non contengono fattura né nessun’altra documentazione con il valore della merce.
Tutte le spedizioni dirette verso paesi esterni all’Unione Europea, come richiesto dalle procedure doganali, sono accompagnate da fattura ufficiale che dichiara il valore dei singoli articoli.

Requisti per l’importazione – Social Security Number

LUISAVIAROMA non ha una sede negli USA, pertanto il cliente è considerato l’importatore finale della merce. I cittadini americani e i cittadini NON americani ma residenti negli USA che importano beni acquistati all’estero via internet devono possedere un Social Security Number e devono fornirlo al corriere o alla dogana qualora richiesto.

I cittadini o residenti degli Stati Uniti che NON possiedono un Social Security Number possono fornire un CBP – Customs Border Protection Number. La procedura per richiedere e ottenere un CBP generalmente dura 10 giorni lavorativi.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale: http://www.cbp.gov/

Qualora il pacco non potesse essere consegnato a causa di una mancanza di collaborazione da parte del cliente (numero di telefono errato, indirizzo errato, mancata comunicazione del SSN), come da regolamento di LUISAVIAROMA.COM, la spedizione potrebbe essere rispedita in Italia a spese del cliente (incluse eventuali spese di importazione addebitate al momento del ritorno in Italia). Queste spese saranno detratte dall’eventuale rimborso finale.

WWW6 - 2017-05-28T14:33:00.3425921+02:00